Skip to Content
Impostazione di Pro Cure

Impostazione di Pro Cure

Seguire la guida passo passo riportata di seguito per configurare Pro Cure.

1

Definire un'area di lavoro

Individuare una superficie piana e stabile per Pro Cure, situata vicino all'area di lavoro della stampa. Poiché Pro Cure fa parte del flusso di lavoro della stampa 3D, si consiglia di progettare una postazione di lavoro e di collocare Pro Cure subito dopo la stazione di lavaggio. Assicurarsi che Pro Cure si trovi in un'area ben ventilata, lontano da temperature estreme, finestre, luci UV e luce solare diretta.

2

Collegare e accendere Pro Cure

Collegare Pro Cure a una fonte di alimentazione affidabile e stabile. Per accendere il computer touchscreen, premere l'interruttore di alimentazione situato sul retro di Pro Cure. Una volta avviato, Pro Cure visualizza i profili di polimerizzazione della resina disponibili.

3

Preparare Pro Cure

Una volta che le parti stampate sono state completamente lavate, posizionarle nella camera di polimerizzazione e chiudere lo sportello UV. A causa della potente luce UV emessa dagli array di luci LED all'interno di Pro Cure, il processo non inizierà finché lo sportello UV non sarà completamente chiuso. Questo per la vostra sicurezza.

4

Cura Pro Operativa

Utilizzare il touchscreen per selezionare il profilo del materiale corretto e premere il pulsante di avvio. È possibile che Pro Cure debba riscaldarsi per alcuni minuti prima che le luci UV inizino a brillare.

Avete bisogno di ulteriore aiuto?

Porre una domanda diversa
Selezionare un altro prodotto
Copyright © 2024 SprintRay Inc.Sitemap
AboutAbout UsEventsBlogPartners & DistributorsBecome a PartnerCareersRequest Product Support
Privacy PolicyTerms of Use